chiudi
News / News Locali / News Nazionali / Radio Scilla Web

Arriva il fermo per l’accoltellatore di origini Albanesi, lo Scillese adesso è fuori pericolo

I carabinieri della locale Compagnia, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto di iniziativa un soggetto albanese maggiorenne, Nexhat Kica, 20 anni, di origine albanese, perchè coinvolto nell’accoltellamento di uno studente di 17 anni avvenuto ieri nella cittadina dello Stretto. Kica, inoltre, è stato deferito in stato di libertà, insieme ad altri due soggetti maggiorenni albanesi e a due soggetti minorenni italiani, per rissa. Uno dei minori italiani sarà deferito anche per porto illecito di oggetti atti ad offendere in quanto, nel corso della perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello. Ieri, uno studente di 17 anni é stato ferito con una coltellata che gli ha provocato gravi lesioni al fegato nel corso di una rissa in cui é rimasto coinvolto insieme ad altri ragazzi. L’episodio é accaduto nei pressi dell’Istituto professionale alberghiero, frequentato dalla maggior parte degli studenti coinvolti nella rissa e dallo stesso giovane rimasto ferito, che é stato ricoverato con prognosi riservata negli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. Le sue condizioni, secondo quanto si é appreso, sono gravi ma non sarebbe in imminente pericolo di vita. I carabinieri della Compagnia, avviate le indagini, hanno identificato la maggior parte dei giovani coinvolti nella rissa. Attraverso le loro testimonianze i militari hanno ricostruito la dinamica di quanto é accaduto e, identificato Nexhat Kica, lo hanno sottoposto a fermo.

Condividi

U'Bais - Hotels & Restaurants
Casa Vela - Wine Bar - B&B
Bar Como
Antico Borgo
Gelteria Sotto Sotto
Emporio Briciole
Ristorante Bleu de Toi
Villa Paladino
Mordi & Fuggi
La Seconda Alba
Lido Francesco
Zanzibar
Tabaccheria Bellantoni
Ristorante Il Casato
Cala delle Feluche
Case Vacanze Chianalea
Rappresentanze Guardavaglia
Poseidon - Ristorante, Pizzeria

Recupera password

Register