chiudi
News / News Locali

Inaugurazione Piazza San Rocco Scilla

Inaugurata una parte della piazza San Rocco che era stata chiusa per  agevolare i lavori per la costruzione dell’ascensore meccanico  che dovrebbe collegare la parte alta di Scilla al quartiere di San Giorgio.  Alla cerimonia erano presenti oltre ad alcuni  amministratori, anche le  autorità civili, militari e religiose. Il sindaco Pasquale Ciccone nel suo intervento ha detto <<E’  un’inaugurazione simbolica. Si pensava infatti che l’ascensore rimanesse un’ incompiuta invece con grande orgoglio possiamo dire di avercela fatta>>.

L’apertura al pubblico della piazza non è altro che il preludio della fine dei lavori di costruzione dell’ascensore meccanico, che dovrebbe essere ultimato nella prossima primavera. <<Oggi inizia un nuovo percorso- ha ribadito Ciccone –  Scilla è al centro dell’attenzione dell’intera Regione. Crediamo fortemente che il paese sta correndo verso  il progresso e abbiamo dimostrato con il  nostro impegno  che questa è la strada giusta >>.  Durante il suo intervento  pubblico il sindaco a poi fatto riferimento alla commissione d’accesso antimafia che da  circa sei mesi si è insediata a palazzo San Rocco. << Sentiamo di aver fatto il nostro  dovere, per questo vorrei lanciare un messaggio  allo Stato, che gli obiettivi che ci siamo prefissati e che noi non riusciremo a raggiungere, vengano  portati a termine>>. E’ palese che Ciccone faccia  riferimento ad un possibile commissariamento . Non sono  poi mancati i ringraziamenti a quanti hanno  contribuito alla ripresa dei lavori per completare l’ascensore;  dal  consorzio Ainers, all’ufficio tecnico del comune,  alla  Regione Calabria, all’impresa di costruzione “Ferrera”.   L’ascensore una volta completato,  avrà  un costo di circa 80mila euro all’anno e  la struttura sarà controllata da un servizio di video sorveglianza. L’imponente statua raffigurante la sirena, simbolo della cittadina, che era stata posta quasi al centro della piazza  è stata spostata in fondo,   lungo il perimetro dell’agorà. Presente alla cerimonia il parroco di Scilla, don Francesco Cuzzocrea che prima del taglio del nastro ha impartito la benedizione.

Fonte: www.costaviolanews.it

Condividi

Antico Borgo
Antica Scilla
Bar San Francesco
Tabaccheria Bellantoni
Bella Vista Cafè
Bleu de toi
Cala delle Feluche
Carni e Delizie - Macelleria
Casa Vela
Ristorante Da Pippo
Supermercato Effesette
Logodivino.it - Shop Online
Emporio Briciole
Ermes
GI.BA. Piscine e Spa
Il Camioncino di Callore
Il Casato Restaurant & Rooms
Internet Point
Palazzo Krataiis - Hotel Ristorante
L'Angolo Caffè
La Perla Nera
Lido Francesco
Mordi & Fuggi
Piria Corse
Pizza Scilla
Rappresentanze Guardavaglia
Ritrovo Oasis - Gelateria
Scilla Mania T-Shirt
Scilla Sport
Sgarlato Pneumatici
Villa Paladino
Zanzibar - Gelateria

Recupera password

Register