chiudi
News / News Locali

SCILLA || Truffa due commercianti, un reggino in manette

Nella nottata del 09 giugno 2017, i militari della Stazione Carabinieri di Scilla, a seguito di celere ed approfondita attività info-investigativa, intervenivano e traevano in arresto in flagranza di reato, poiché ritenuto responsabile dei reati di truffa, insolvenza fraudolenta e ricettazione:

  • COSTANTINO Demetrio, 48enne di Reggio Calabria, già noto alla FF.OO..

Nei fatti, il prevenuto veniva identificato quale autore di una truffa perpetrata in Scilla (RC), in data 03/06/2017, ai danni di due commercianti del luogo titolari di un centro scommesse, i quali, essendo creditori nei confronti del Costantino per oltre 9.000 euro, ricevevano dallo stesso, a saldo parziale del debito, un assegno che, posto all’incasso, risultava smarrito.

Da più approfonditi accertamenti, i militari operanti appuravano che il suddetto assegno risultava in realtà oggetto di furto, unitamente ad altri titoli ed assegni, perpetrato in Gallico di Reggio Calabria nell’aprile di quest’anno.

Veniva immediatamente disposto un servizio mirato che ha visto i militari effettuare perquisizioni domiciliari e personali nei confronti dell’arrestato, e rinvenire ulteriori due assegni rubati e tre carte di credito di dubbia provenienza. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Il Costantino, all’esito delle formalità di rito, è stato ristretto a regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione di residenza in attesa della celebrazione dell’ udienza di convalida, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Condividi

Tabaccheria Bellantoni
Casa Vela - Wine Bar - B&B
Civico 5
Antico Borgo
Gelateria Sotto Sotto - Emporio Le Briciole
Ristorante Bleu de Toi
Villa Paladino
Ristorante U' Ballà
San Francesco - Bar, Gelateria, Pizzeria
Ermes - Bar, Pizzeria, Paninoteca
Bar Como
Bar Tabacchi Capriccio
Ristorante De Angelis
Poseidon - Ristorante, Pizzeria

Recupera password

Register