chiudi
News / News Locali / News Nazionali

SCILLA Venerdì 30 al Castello Ruffo il 7° Premio per la Medicina “G.Zagari”

IMG-20190828-WA0000Venerdì 30 agosto, alle ore 19 presso la Sala delle Armature del Castello Ruffo di Scilla, l’Associazione Culturale “Costa Viola” organizza la settima edizione del “Premio per la medicina Prof. Giuseppe Zagari”.

A ricordare la figura dello scillese, prof. dott. Giuseppe Zagari, medico e scienziato, sarà la dottoressa Serafina Teramo, Medico dermatologo. Il prof. dott. Francesco Saverio Ambesi Impiombato, invece, relazionerà su “La Salute nell’era dei Big – Data: opportunità e rischi”.

“Saper cogliere appieno le opportunità che l’intelligenza artificiale ci offre, conoscerne potenzialità e limiti e servirsene senza paura. I Big-Data cambieranno la medicina e salveranno molte vite, si arriverà alla diagnosi o alle diagnosi ma il medico resterà centrale nella cura del paziente. Si apriranno molteplici problematiche di bioetica. Infatti noi cerchiamo ogni anno di svolgere una sorta di educazione civica sanitaria, con questa manifestazione – ci dice il presidente dell’associazione Costa Viola, Pino Palermo ogni anno gli opinion leader del mondo scientifico che noi premiamo portano a conoscenza di tutti le linee future della medicina e dell’assistenza ai pazienti. Siamo già oltre la soglia di una rivoluzione antropologica, non c’è stata mai tanta conoscenza ed oggi c’è la corsa per appropriarsene La conoscenza ci può fare affrontare la tematica che riguarda i Big-Data con consapevolezza, questo nuovo paradigma della parabola dell’esperienza dell’uomo moderno che anela all’infinito e tenta di costruirsi un mondo più bello e più giusto”.

I premiati della settima edizione saranno: il prof. dott. Diego Ribuffo, professore ordinario di Chirurgia Plastica e Direttore della scuola di specializzazione in chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica dell’Università di Roma La Sapienza e Direttore della UOC di Chirurgia Plastica del Policlinico Umberto I di Roma, a cui andrà il premio alla carriera; la dott.ssa Luisa Rita Barbaro Ginecologo-Oncologo Responsabile U.O. dell’ASP 5 di Messina, per il premio alla solidarietà; al dott. Said Al Sayyad, Direttore U.O. Radioterapia Oncologica A.O. Bianchi-Melacrino-Morelli di Reggio Calabria per il premio alla Internazionalità. (Redazione)

Condividi

iBazar Scilla - Igiene casa e persona

Recupera password

Register